ilcliente

Ci ha contattato un'azienda, operante nell'ambito delle certificazioni, che doveva implementare la nuova infrastruttura informatica, realizzando un nuovo server. Il cliente in questione ha un totale di 25 computer, gli utilizzatori dei computer hanno una scarsa propensione alla centralizzazione dei dati preferendo l'archiviazione locale, in passato hanno perso diverse volte i dati a causa del guasto di questo o quel PC

 

soluzione-blu

Presa in analisi la richiesta abbiamo deciso di implementareo un sistema server SBS 2008® ed exchange server®, e creare una struttura gerarchica di utenze ed attivare una buona politica di accesso alle cartelle. Per risolvere la cattiva abitudine di archiviare i file localmente sono stati attivati i profili di dominio in roaming di fatto e limitando la possibilità di utilizzo del desktop e della cartella locale documenti a poche centinaia di Mb.

L'implementazione di tale profilatura associata alla configurazione del server exchange ha di fatto abbattuto la possibilità di perdita di dati accidentale o causata dal guasto di un computer.
La sicurezza dei dati archiviati è garantita da 4 dischi da 500 Gb configurati in RAID 5.

 

benefici

Ha fronte di un costo apparentemente elevato di licenzialità, il cliente non ha dovuto cambiare modello operativo, rimanendo nell'mbiente (Microsoft®), dove già aveva maturato esperienza. La profilatura remota permette il duplice vantaggio di aver incoraggiato l'abbandono dell' abitudine di archiviazione locale dei file e dato la possobilità, anche spostandosi di postazione o cambiando computer, di mantenere le proprie personalizzazioni (desktop, preferiti, documenti, posta, rubrica.


La centralizzaione dei dati ha portato diversi benefici, dalla possibilità di attivare un buon sistema di backup all'adozione di politiche di accesso e sicurezza, dall'abbattimiento dei tempi per la ricerca dei docuementi alla possibilità di monitorare i flussi documentali.

 

mate-imp

Hardware

  • ProLiant DL120 G5 Server
  • Xeon 2,33GHz
  • 4GB DDR2 SDRAM
  • 4 X 500 Serial ATA/300 RAID Controller

 

Software

Windows Server 2008 supporta un'ampia gamma di CPU. I processori con architettura x86 sia a 32 bit che a 64 bit (grazie al supporto delle istruzioni AMD AMD64 e Intel EM64T) sono supportati da tutte le sue versioni, mentre il processore Intel Itanium 2 con architettura IA-64 è supportato solo dalla Datacenter Edition.

soluzioni-schema

Contattaci per informazioni o preventivi personalizzati

 

Nome Azienda Telefono Mail
Messaggio